FAVOLA D’ AMORE (Hermann Hesse)

              Appena giunto in paradiso Pictor si trovò dinnanzi ad un albero che era insieme uomo e donna. Pictor salutò l’albero con riverenza e chiese: Sei tu l’albero della vita? Ma quando, invece dell’albero, volle rispondergli il serpente, egli si voltò e andò oltre. Era tutt’occhi, ogni cosa gli piaceva moltissimo. Sentiva chiaramente di … Continue reading

COMPRENDERE I DESIDERI “Non faccio che pensare a donne, donne, donne, donne….”

            – Non faccio che pensare a donne, donne, donne, donne…. A cos’altro vorresti pensare? Agli uomini? Sei pazzo? E’ assolutamente naturale. Gli psicologi sostengono che un uomo pensa ad una donna ogni tre secondi. E non conoscono gli indiani…. non smettono mai di pensarci! Questa teoria non si applica agli indiani; la loro psiche dovrebbe … Continue reading

JIDDU KRISHNAMURTI SUL VIVERE E SUL MORIRE

                – Madras, 9 dicembre 1959 È possibile vivere con un senso di armonia, di bellezza e di soddisfazione interminabile? Forse “soddisfazione” non è il termine adatto, perché la soddisfazione comporta sempre frustrazione; forse è meglio formularlo in questi termini: è possibile mantenere continuamente un modo di essere e di agire in cui … Continue reading

AMA TE STESSO

        “Iniziamo con uno dei più profondi sutra di Gautama il Buddha: Ama te stesso…” Ti è stato insegnato esattamente l’opposto da tutte le tradizioni del mondo, tutte le civiltà, tutte le culture, tutte le chiese. Loro dicono: “Ama gli altri, non amare te stesso”. E c’è una certa astuta strategia dietro il loro insegnamento. L’amore è … Continue reading

IL MONDO E’ IN FIAMME …

                Che cosa intende in Buddha con “in fiamme”? Intende l’angoscia. Ciò che Soren Kierkegaard intende con angoscia, ansia, disperazione, infelicità è ciò che il Buddha vuol significare con quelle fiamme: è un simbolo. Tutti sono in fiamme, perché tutti sono divisi, dissociati, schizofrenici. Tutti sono in fiamme perché nel mondo esiste un’ansia … Continue reading

L’ARTE DELL’EQUILIBRIO

          La vita è formata da estremi. La vita è una tensione tra opposti. Essere esattamente nel mezzo per sempre significa essere morti. La via di mezzo è solo una possibilità teorica; solo di rado si è nel mezzo, in quanto fase di transizione. Immagina di camminare su una corda: non potresti mai stare esattamente nel … Continue reading

IL GIOCO DELLE EMOZIONI : LA PAURA

          Esistono le paure ed esiste la perenne aspirazione a cercare, indagare. E io spero che non siano le tue paure a vincere, poichè chiunque viene soggiogato dalle paure, non vive affatto: è già morto. La paura è parte della morte, non della vita. Il rischio, l’avventura, addentrarsi nell’ignoto, ecco cos’è la vita! Dunque, cerca di … Continue reading

USARE I MOMENTI DI CRISI mi sento così confuso… bene e male non hanno più alcun significato

Ogni volta che c’è una crisi d’identità, e la gente non sa più chi è; ogni volta che il passato perde la sua presa, ogni volta che la gente si trova sradicata dalla tradizione, quando il passato non sembra più rilevante, nasce questa crisi, una grande crisi d’identità – chi siamo? Cosa dovremmo fare? Questa opportunità può anche trasformarsi in … Continue reading

ARRESTARE I PENSIERI

I tuoi pensieri non hanno radici, non hanno una casa; fluttuano come nuvole. Non occorre combatterli, non occorre essere contro di loro, non occorre nemmeno cercare di arrestarli. Questa comprensione dovrebbe andare in profondità dentro di te, perché quando una persona comincia a interessarsi alla meditazione, cerca di fermare i pensieri. Ma se cerchi di fermarli, non accadrà mai, perché … Continue reading