Torta salata di zucchine e patate al pesto

PER L’IMPASTO:
200 gr di farina di farro
100 gr di farina integrale
170 ml d’acqua
2 cucchiai di olio extravergine
1 pizzico di sale fino integrale
1/2 cucchiaino di bicarbonato di sodio
1 cucchiaino di aceto

PER IL PESTO:
1 zucchina
1 manciata di basilico fresco
! cucchiaio di mandorle o pinoli
Olio extravergine
Sale e pepe

PER FARCIRE:
1 zucchina
3 patate novelle
2 cucchiaio di olio extravergine
1 pizzico di sale fino integrale
Origano e prezzemolo tritati

PREPARARE L’IMPASTO: In una ciotola capiente versate le farine, l’acqua e l’olio extravergine. Unite anche un pizzico di sale, l’aceto e il bicarbonato, che permetteranno una leggera lievitazione dell’impasto, così che si mantenga morbido durante la cottura. Impastate con energia come per preparare il pane. Lasciate riposare l’impasto a temperatura ambiente, coperto con un telo, per 30 minuti.

PREPARARE IL PESTO: Lavate la zucchina e tagliatela a cubetti. Versatele crude nel mixer da cucina insieme al basilico e a due o tre cucchiai di olio extravergine. Iniziate a frullare e unite anche le mandorle o i pinoli. Se occorre rendere il condimento un po’ più liquido, aggiungete acqua fresca a filo. Regolate di sale e di pepe e continuate a frullare fino ad ottenere un composto omogeneo e cremoso.

BASE E FARCITURA: Affettate la zucchina in dischi rotondi e sottili. Sbucciate le patate e fate lo stesso. Mettete da parte le fettine di zucchina crude e cuocete le patate in padella con olio extravergine per qualche minuto, fino a quando inizieranno a dorarsi. Rivestite una teglia da pizza con carta da forno dopo aver inumidito il fondo con qualche goccia d’acqua. Stendete l’impasto con il mattarello e poi con le mani formando bene i bordi e bucherellatelo con una forchetta. Quindi farcite con il pesto. Distribuite il condimento in modo omogeneo e aggiungete le patate e le zucchine.

COTTURA: Cuocete la torta salata di zucchine in forno ventilato a 180°C per circa 30 minuti. Lasciate intiepidire prima di servire. Guarnite con del basilico fresco oppure con origano e prezzemolo, freschi o essiccati. Questa torta salata sarà ottima come antipasto, come secondo piatto, per l’aperitivo oppure come spuntino in spiaggia o per il pic-nic.